La Cia - Agricoltori Italiani compie oggi 40 anni e celebra la ricorrenza con una tavola rotonda che oggi, alle 15, a Roma, vedrà partecipare tra gli altri il Ministro per le Politiche Agricole Maurizio Martina insieme al presidente Cia Dino Scanavino e al presidente della Conferenza Stato Regioni Stefano Bonaccini. 

Il momento di incontro sarà occasione per compiere un excursus storico su questi 40 anni iniziati con la fusione tra l'UCI, l'Alleanza Contadini e la Federmezzadri da cui poi è nata, nel 1977, la Confederazione Italiana Coltivatori. Nel 1992 infine il cambio di denominazione in Confederazione Italiana Agricoltori. 

Quarant'anni in cui la Cia ha rappresentato le istanze e tutelato i diritti degli agricoltori e degli imprenditori agricoli. Queste celebrazioni saranno l'occasione per ricordare le proprie radici ma soprattutto per guardare al futuro e per dare vita a una rappresentanza sempre più vicina ai bisogni e alle necessità del mondo agricolo italiano. Specificità, competenza sono le parole d'ordine della Cia dei prossimi anni che vuole porsi come soggetto non generalista e non autoreferenziale.