Dal 19 al 28 maggio Bobbio Pellice e Villar Pellice saranno il palcoscenico di "Saras e dintorni", manifestazione voluta dall'Associazione dei produttori Saras del Fen delle Valli Valdesi e sostenuta da Cia - Agricoltori Italiani di Torino, Slow Food del Pinerolese, per promuovere e far conoscere il Saras, ricotta dalle tradizioni antichissime che viene prodotta ancora oggi secondo metodi tradizionali nelle Valli Pellice e Chisone. 

Il Saras sarà protagonista di una manifestazione articolata in due weekend. Nel primo, dal 19 al 21, si aggancerà alla "Fira 'd la pouia'", la tradizionale celebrazione della salita agli alpeggi di Bobbio Pellice. Ad aprire la kermesse sarà la presentazione dell'audiolibro di Tatiana Barolin, "Favole della buonanotte - Racconti e leggende della Val Pellice in Occitano". 

Sabato 20 si disputeranno la CorriBobbio - corsa podistica di 6 km - e la Camminata della Pouià, passeggiata non competitiva di 3.5 km. In serata la "Festa della Pouià" verrà animata da un'apericena presso il capannone della fiera e dal concerto del gruppo indie-rock Rebel Plaza. 

Domenica 21 i festeggiamenti proseguiranno con la fiera commerciale per le strade di Bobbio, durante la quale sarà possibile degustare il Saras del Fen (alle 11 su via Villanova), partecipare al pranzo sociale presso il capannone della fiera, assistere alla sfilata degli animali diretti ai pascoli e prendere parte alle diverse attività ricreative in programma. 

Ad aprire il secondo weekend della manifestazione sarà, venerdì 26, alle 21 il convegno dal titolo "La coltivazione del bosco: opportunità economiche e salvaguardia del territorio" organizzata dalla Cia - Agricoltori Italiani di Torino per discutere sulla creazione di un'economia forestale come strumento di sviluppo economico, salvaguardia del territorio e per la creazione di nuovi posti di lavoro. Al convegno, che si terrà presso la Sala Conferenze dell'Ecomuseo Crumiére a Villar Pellice prenderanno parte il presidente provinciale di Cia - Agricoltori Italiani Roberto Barbero, Gianni Tarello Coordinatore nazionale cooperative forestali ACI, Lido Riba presidente Uncem, Daniela Ruffino Vicepresidente del Consiglio Regionale e Elvio Rostagno consigliere regionale. 

Sabato 27 maggio la degustazione laboratorio "Quale birra per quale Saras" porterà i partecipanti alla scoperta dei possibili abbinamenti tra le diverse stagionature del latticino e le birre artigianali del birrificio Beba di Villar Perosa. 

Domenica 28, dalle 9.30 è in programma la passeggiata "Alla scoperta del Saras a Villar Pellice": si parte con la visita ad un'azienda agricola per proseguire con una degustazione guidata dei Saras ottenuti sfruttando innesti diversi presso l'ecomuseo "Feltrificio Crumiére" con il docente Master of Food Erica Vassallo e si conclude con una dimostrazione di produzione del latticino. Per quest'ultima giornata i posti sono limitati ed è necessaria la prenotazione al numero 338 8460629.

Per maggiori dettagli è possibile consultare e scaricare il programma