La Cia Torino si unisce al cordoglio unanime per la scomparsa prematura di Massimo Pacetti, presidente nazionale della Cia - Agricoltori Italiani dal 2000 al 2004. 

Nato in Toscana nel 1947 Pacetti ha iniziato la sua carriera nella Confederazione già in giovane età ricoprendo prima la carica di presidente provinciale, poi di presidente regionale della Cia Toscana e infine come successore di Giuseppe Avolio al vertice dell'organizzazione. 

Pacetti si è spento improvvisamente ieri in seguito a un malore. 

Il presidente provinciale Roberto Barbero e la Cia Torino manifestano la vicinanza alla famiglia e ai cari di Massimo Pacetti in queste ore di dolore.