Si è svolta oggi presso la sede provinciale della Cia - Agricoltori Italiani una riunione insieme ai responsabili nazionali dell'organizzazione in vista dell'ormai imminente appuntamento con Terra Madre Salone del Gusto, cui Cia - Agricoltori Italiani partecipa per la prima volta in qualita di partner. All'incontro hanno preso parte Claudia Merlino, Responsabile dell'Organizzazione e Sviluppo Nazionale Cia e Laura Brida, Responsabile Ufficio Organizzazione Cia, che hanno illustrato le iniziative in programma per i giorni del Salone (22-26 settembre).

La Cia - Agricoltori Italiani sarà protagonista di numerose iniziative durante i cinque giorni e animerà uno stand di 50 metri quadrati posizionato nei pressi del Borgo Medioevale.
L'impegno dell'organizzazione nazionale potrà contare sull'importante contributo della Provincia Cia di Torino che fornirà i propri funzionari e tecnici per la gestione quotidiana del servizio. Per questo motivo l'incontro odierno - a pochi giorni dall'avvio della manifestazione - si è tenuto presso la sede torinese, introdotto dal presidente provinciale Roberto Barbero e dal vicepresidente vicario Pierangelo Cena e con la partecipazione del direttore provinciale Francesco Amatuzzo.