Domenica 20 dicembre, dalle 8 alle 19, piazza Bodoni ospiterà l'ultimo appuntamento con "La Spesa in Campagna", il mercato di vendita diretta dal produttore al consumatore che proporrà per l'occasione tantissime idee e prodotti per la tavola natalizia. Tornerà anche il DEGUSTATURIN, camminata alla scoperta delle curiosità, delle tradizioni e della storia di Torino che terminerà con una degustazione di prodotti tipici piemontesi.

Saranno circa trenta i banchi dei produttori in piazza con proposte pensate per imbandire la tavola di Natale: dagli agrumi di Sicilia ai formaggi vaccini e caprini, dai salumi e i prodotti insaccati alla pasta fresca, con proposte come gli agnolotti di salsiccia e castagne e gli agnolotti di pesce. Non mancheranno i vini piemontesi - dal passito di Caluso ai vini dell’astigiano e del cuneese – e le birre artigianali, con simpatiche idee regalo come i panettoni alla birra e le creme per il corpo. Ci saranno le marmellate artigianali dolcificate con succo d’uva, le creme di nocciola e cioccolato, il torrone senza glutine, i prodotti a base di miele di montagna, le farine, i biscotti, il biologico di vari cereali e i croissant di farro.

Sarà nuovamente possibile prendere parte al DEGUSTATURIN, una passeggiata nei dintorni della piazza alla scoperta delle curiosità, degli aneddoti e della storia di strade, palazzi e chiese. I torinesi che vorranno regalarsi questa esperienza potranno trovarsi presso il Totem DEGUSTATURIN in piazza alle 10.30. Al termine della camminata turistica, che dura circa un’ora, i partecipanti potranno ristorarsi con una degustazione dei prodotti tipici piemontesi offerti dai produttori de “La Spesa in Campagna”. 

“La Spesa in Campagna” è il marchio che riunisce tutte le attività di vendita diretta condotte dai produttori agricoli associati alla Confederazione Italiana Agricoltori: in azienda, nelle botteghe affiliate, nei mercati e su internet.