La Cia - Confederazione Italiana Agricoltori di Torino sarà presente alla 36° edizione di Tuttomele, fiera dedicata alla frutticoltura e alla gastronomia che si svolge ogni anno a Cavour e per l'occasione ha organizzato una serie di iniziative. 

 

Il momento centrale sarà rappresentato, Mercoledi 11 novembre alle 11, dal convegno "Il nuovo PSR 2014/2020 - le linee guida prioritarie e le novità", che vedrà l'assessore regionale all'Agricoltura, Giorgio Ferrero illustrare le prospettive aperte dall'approvazione del Programma di Sviluppo Rurale che mette a disposizione dell'agricoltura piemontese 1,09 miliardi di euro nei prossimi cinque anni. 

Il convegno, ospitato nella Sala Consigliare del Comune di Cavour, in piazza Sforzini 1 verrà preceduto dai saluti istituzionali del sindaco Piergiorgio Bertone e aperto dall'intervento di Roberto Barbero, presidente di Cia Torino. L'attenzione sarà però rivolta all'intervento dell'assessore Ferrero chiamato a illustrare nei dettagli le prospettive e i cambiamenti che il PSR introdurrà. Le linee guida del Programma verranno invece illustrate da Mario Perosino, funzionario della Regione Piemonte. Interverrà anche Luigi Andreis, responsabile Caa per Cia Torino che metterà in evidenza le esigenze delle aziende agricole piemontesi prima delle conclusioni affidate a Lucia Dentis, delegata di Cia Torino per la Pac. 

Non meno importante l'iniziativa "Io scelgo la rossa" che vedrà la Cia offrire assaggi di carne e salame piemontesi per rassicurare i consumatori su un corretto uso della carne all'interno della dieta e sfatare i toni allarmistici che si sono diffusi nelle ultime settimane attorno a questi prodotti. L'iniziativa è stata voluta per dare sostegno e valorizzazione ai prodotti piemontesi sani, genuini e tracciati. 

Scarica la locandina del convegno in pdf