Cia Agricoltori italiani presenta alla sindaca di Torino, Chiara Appendino, un piano di manutenzione del territorio

La proposta di un progetto di manutenzione infrastrutturale del territorio è stata consegnata oggi pomeriggio alla sindaca di Torino, Chiara Appendino, da una delegazione della Cia Agricoltori italiani, rappresentata dal presidente regionale Gabriele Carenini, dal presidente provinciale di Torino, Roberto Barbero, e dal vicepresidente provinciale, Pierangelo Cena.

 

Leggi tutto...

Novembre non è più il mese dei crisantemi, anche a Torino i fiori recisi cedono il passo al vivaismo

Novembre non è più tempo di crisantemi, almeno per gli agricoltori italiani. L’andamento del fiore più tipico per la ricorrenza dei Santi e dei Defunti, sconta tutti gli anni una diminuzione di circa il 10 per cento della produzione. Quest’anno, in particolare, si registrano  fioriture in ritardo per l’andamento climatico sfavorevole (troppa luce) ed ha avuto un buon prodotto solo chi ha ombreggiato con teli e soprattutto chi lo ha fatto per tempo.

Leggi tutto...

Carenini (Cia Piemonte): "Al Tavolo del latte regionale prevalga la responsabilità, uniformare le tabelle qualità conviene a tutti"

Il sistema di indicizzazione introdotto in Piemonte nel 2011, basato sull’andamento del mercato dei principali prodotti lattiero-caseari e dei fattori di produzione, consentiva di definire il prezzo del latte in maniera automatica ed in rapporto alle dinamiche del mercato, ma già a partire dalla metà del 2012 il sistema è stato di fatto abbandonato.

Leggi tutto...