Cinghiali, Roberto Barbero (Cia Torino): "I politici non stanno facendo il loro mestiere"

Con la sentenza del Tribunale amministrativo del Piemonte che la settimana scorsa ha sospeso i piani di abbattimento dei cinghiali in provincia di Torino, torna a riaccendersi la protesta degli agricoltori sui danni della fauna selvatica: «Non ce l’ho con i giudici – mette le mani avanti il presidente della Confederazione italiana agricoltori di Torino, Roberto Barbero -, che fanno il loro mestiere sulla base delle normative vigenti, me la prendo invece con i politici, che continuano a parlare senza fare niente. Tutti sanno quanto sia diventato devastante il problema dei cinghiali per la nostra agricoltura, eppure nulla si muove. Prendo atto che anche nel contratto di governo del nuovo esecutivo nazionale non c’è traccia di interventi per far fronte ai danni della fauna selvatica, che va gestita e non più soltanto tutelata. Fintanto che non si metterà mano alla legge, non ci sarà modo di contenere efficacemente l’imperversare dei cinghiali, come dei lupi e degli altri selvatici».

Leggi tutto...

Agricoltura cubana in cattedra alla Cia-Agricoltori del Piemonte, venerdì 28 settembre incontro ad Avigliana

Amelis Beaton Castellanos, specialista presso l’Associazione cubana di medicina veterinaria, Hortensia Martine del Valle, ingegnere meccanico e produttrice agricola, Nilde Iglesias Domecq, master in scienze e divulgatrice della permacultura, delegate di Terra Madre, hanno tenuto nel pomeriggio del 25 settembre, presso la sede regionale della Cia-Agricoltori italiani, una conferenza stampa nel corso della quale hanno tracciato un quadro della situazione e delle prospettive dell’agricoltura cubana.

Leggi tutto...

Al tavolo regionale del latte, la Cia chiede di uniformare le tabelle della qualità, nell'interesse della filiera

Anche la Confederazione italiana agricoltori del Piemonte esce delusa dal tavolo del latte convocato dall’Assessorato all’agricoltura della Regione Piemonte. Colpa degli industriali, che, come osserva il delegato regionale dell’Organizzazione sindacale Davide Rosso, “continuano a rifiutare qualsiasi proposta della parte agricola, anche quando questa è condivisa da tutte le rappresentanze allevatoriali”.

Leggi tutto...

Terra Madre, delegati di tutto il mondo ospiti nelle aziende degli agricoltori di Cia Torino

Saranno un centinaio i delegati di tutto il mondo ospitati quest’anno dalle aziende agricole della Confederazione italiana agricoltori di Torino, in occasione della dodicesima edizione di Terra Madre – Salone del Gusto, il più grande evento internazionale dedicato al cibo, organizzato da Slow Food, Città di Torino e Regione Piemonte e in programma al Lingotto di Torino dal 20 al 24 settembre.

Leggi tutto...