Nello scorso mese di giugno sono state presentate le domande per la richiesta dei contributi PAC relativi al 2015 che saranno riassegnati entro la fine del corrente anno. Tale operazione comporterà uno slittamento sui pagamenti, in particolare per quanto riguarda l’erogazione dell’anticipo che negli ultimi anni avveniva nei mesi tra luglio e agosto.

Considerata l’importanza che ormai assumono i premi PAC nell’ambito dell’economia aziendale, come organizzazione abbiamo contattato la Banca Sella, istituto di credito con il quale è in corso una proficua collaborazione, per attivare un prodotto per l’anticipazione dei premi PAC  che possa rispondere alle esigenze delle aziende.
Per qualsiasi informazione i nostri uffici sono a disposizione per le informazioni principali, mentre per quelle più di dettaglio potrete rivolgervi ai seguenti nominativi di Banca Sella: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo., Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo., Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo..

Per ulteriori informazioni potete contattare il funzionario della Cia responsabile Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo. o rivolgervi alla vostra sede di zona.

Scopri di più: il prodotto di Banca Sella